Glossario

Scegli i termini di cui visualizzare la definizione in questo glossario della stampa wireless.

Termini A - E

802.11 

802.11 e 802.11x fanno riferimento ad una serie di specifiche sviluppate da IEEE per la tecnologia LAN wireless (WLAN). 802.11x specifica un'interfaccia OTA (over-the-air) tra un dispositivo wireless e una stazione base (punto di accesso o router) o tra due dispositivi wireless (come in una rete ad hoc). Tra gli esempi delle specifiche 802.11 sono inclusi 802.11b, 802.11g e 802.11n.

Punto di accesso 

Un punto di accesso trasmette onde radio per consentire la connessione ad una rete wireless. I dispositivi wireless (ad esempio, le stampanti o i computer portatili) possono connettersi ad una rete mediante un punto di accesso. Molti router hanno punti di accesso incorporati e vengono chiamati "router wireless".

Ad hoc 

Una rete ad hoc rappresenta un gruppo di dispositivi, ad esempio, computer o stampanti, collegati come una rete indipendente. Una rete ad hoc non utilizza un router wireless. In questo modo i dispositivi non possono collegarsi ad Internet. Se i dispositivi presentano la funzionalità wireless, è possibile creare una rete wireless ad hoc. È possibile utilizzare anche i cavi Ethernet, ma sono necessari dei cavi speciali, chiamati Crossover, per le connessioni tra dispositivi.

AES 

AES (Advanced Encryption Standard) è un metodo di crittografia adottato dal National Institute of Standards and Technology del governo degli Stati Uniti ed è riconosciuto in tutto il mondo. È il modo più recente e sicuro per crittografare i dati sulla rete wireless. A volte viene chiamato WPA2.

Indirizzo IP automatico 

Se ad un dispositivo di rete non è stato assegnato un indirizzo IP mediante un router DHCP o un\'assegnazione manuale o statica, l\'indirizzo IP verrà assegnato automaticamente e verrà chiamato indirizzo IP automatico. Gli indirizzi IP automatici sono compresi nell\'intervallo tra 169.254.0.0 e 169.254.255.255.

Sovrapposizione canali 

In un'area con un traffico intenso sulla rete wireless, è possibile che ci siano altre reti wireless che utilizzano i canali wireless vicini al canale utilizzato dalla rete in questione. Se due canali sono a meno di 5 canali di distanza l'uno dall'altro, si parla di sovrapposizione di canali. Ad esempio, se la rete wireless utilizza il canale 6 e il vicino utilizza il canale 4, le prestazioni di entrambe le reti saranno ridotte. È opportuno che il canale utilizzato si trovi a 5 (o più) canali di distanza da quello più vicino. Per l'esempio descritto in precedenza, si potrebbe utilizzare il canale 9, 10 o 11. Molti router consentono di selezionare manualmente un canale da utilizzare per la rete wireless.

Gateway predefinito 

Un gateway è un indirizzo (ad esempio, l'indirizzo IP principale di un router della rete wireless) su una rete che funge da punto di accesso per un'altra rete (ad esempio, Internet). È possibile utilizzare il gateway predefinito per accedere alla pagina di configurazione del router wireless digitando l'indirizzo del gateway predefinito nella barra degli indirizzi di un browser.

DHCP 

Dynamic Host Configuration Protocol. Un protocollo di rete utilizzato dai dispositivi, ad esempio, computer e stampanti, per ottenere le informazioni relative alla configurazione, in modo che possano funzionare in rete.

Connessione remota 

Un metodo di connessione Internet che utilizza le linee telefoniche esistenti nell\'abitazione. È il metodo più lento per trasferire i dati. Mentre viene utilizzato il modem remoto, il telefono non può essere utilizzato.

DSL 

Digital Subscriber Line. Un servizio Internet ad alta velocità che è disponibile in alternativa ad Internet via cavo per fornire l\'accesso a Internet. DSL funziona su linee telefoniche in rame come il servizio di connessione remota, ma è molto più veloce. Oltre ad essere più veloce della connessione remota, DSL coesiste con il servizio telefonico, consentendo agli utenti di navigare in rete e utilizzare contemporaneamente il telefono.

Indirizzo IP dinamico 

Un indirizzo IP dinamico viene assegnato ad un dispositivo in rete dal server DHCP (di solito un router su una rete wireless). Quando un dispositivo si disconnette dalla rete, ottiene dal server DHCP un indirizzo IP diverso non appena si riconnette. In questo modo, il server DHCP è in grado di gestire un pool di indirizzi IP senza alcun intervento da parte dell\'utente.

Crittografia 

La crittografia rappresenta un modo per proteggere la rete wireless da utenti non autorizzati. È facoltativa ma fortemente consigliata. Nella crittografia viene utilizzata una chiave o una password per codificare tutti i messaggi inviati sulla rete wireless. Solo i dispositivi a conoscenza del nome della rete e della password sono in grado di trovare e decodificare qualsiasi comunicazione di rete. I tipi più comuni di crittografia sono WEP e WPA.

Ethernet 

Un cavo di rete (simile a un cavo telefonico, ma più spesso) che consente a un dispositivo (ad esempio, computer o stampante) di collegarsi a una rete ad alta velocità.

Hub Ethernet 

Un punto di connessione comune per i dispositivi su una rete. Un hub contiene più porte. Quando un pacchetto di dati arriva in corrispondenza di una porta, viene copiato nelle altre porte. In questo modo, tutti i dispositivi collegati all\'hub sono in grado di visualizzare tutti i pacchetti. La differenza tra gli hub e i router è che i router possono instradare i pacchetti di dati ad un dispositivo specifico collegato al router, in modo che non tutti i dispositivi li ricevano.

EWS 

Embedded Web Server. Un server Web all\'interno di un dispositivo (ad esempio, un router wireless) che consente di configurare le impostazioni di sicurezza ed altre impostazioni. È possibile accedere ad EWS di un dispositivo aprendo un browser Web ed immettendo l\'indirizzo IP del dispositivo nella barra indirizzi del browser (dove di solito si immettono gli URL per accedere ai siti Web).

Termini F - M

FiOS 

Fiber Optic Service. Un servizio di comunicazione dei dati che utilizza cavi in fibra ottica per trasferire i dati tramite impulsi luminosi. È disponibile in alternativa ai provider di servizi Internet DSL e via cavo.

Firewall 

Qualsiasi programma software o dispositivo hardware progettato per impedire ai computer sulla rete di comunicare direttamente con i computer esterni filtrando le informazioni che, attraverso la connessione Internet, confluiscono nel computer o nella rete privata. Un firewall protegge i dati personali dagli hacker fungendo da barriera attraverso la quale devono passare tutte le informazioni tra la rete o il computer e i sistemi esterni.

Indirizzo IP gateway 

L\'indirizzo IP del router wireless.

Cavo ad alta velocità 

Utilizza una linea TV via cavo locale (non una linea telefonica) per connettersi ad Internet. La connessione ad Internet è continua. È possibile utilizzare il telefono mentre il computer è connesso ad Internet.

Hub 

Un punto di connessione comune per i dispositivi in rete. Un hub contiene più porte. Quando un pacchetto di dati arriva in corrispondenza della porta di input, viene inviato a tutte le porte di output. In questo modo, tutti i dispositivi collegati all\'hub ricevono i pacchetti. La differenza tra gli hub e i router è che i router possono instradare i pacchetti di dati a specifici dispositivi collegati al router, in modo che non tutti i dispositivi li ricevano.

Infrastruttura 

Il tipo più comune di rete domestica, chiamata anche "standard". Una rete infrastruttura utilizza un router, un hub o un punto di accesso per connettere diversi dispositivi sulla rete.

Indirizzo IP 

Un indirizzo IP consiste in una serie di numeri attraverso i quali vengono conosciuti i computer, le stampanti e altri dispositivi in rete. Di solito un indirizzo IP viene rilasciato dal router wireless locale (rete) che lo deriva dal relativo servizio DHCP. Ad un dispositivo viene assegnato un indirizzo IP simile a quello del router wireless. Ad esempio, se l'indirizzo IP del router wireless è 192.168.1.1, quello assegnato ad una stampante potrebbe essere 192.168.1.5.

IPCONFIG 

(IP CONFIGuration). Un'utilità della riga di comando Windows utilizzata per gestire l'indirizzo IP assegnato al computer su cui viene eseguita. Utilizzata senza ulteriori parametri, visualizza gli indirizzi del gateway predefiniti, la subnet mask e l'indirizzo IP correntemente assegnato al computer IPCONFIG ha diverse opzioni della riga di comando (parametri). Ad esempio, "IPCONFIG /all" visualizza un insieme di dati, inclusi il nome del computer (nome host), l'indirizzo MAC Ethernet e gli indirizzi del server DNS.

ISP 

Internet Service Provider – Una società che fornisce il servizio Internet per uso domestico; ad esempio, i servizi Internet FIOS, DSL o via cavo.

LAN 

Local Area Network. Una rete che di solito occupa lo spazio fisico di un edificio. A questa rete, di solito sono collegati diversi computer ed altri dispositivi, ad esempio, stampanti. Le reti wireless vengono chiamate reti locali.

Indirizzo MAC 

MAC sta per Media Access Control. Il produttore assegna ad ogni dispositivo in grado di connettersi ad una rete (ad esempio, computer, stampanti, router) un numero di serie fisico univoco per utilizzarlo nelle comunicazioni di rete.

Rete mista 

Un tipo di rete che utilizza sia il cavo Ethernet che i segnali radio wireless per connettere più dispositivi e condividere una connessione Internet ed altre risorse.

Modem 

Un dispositivo elettronico progettato per connettere un computer ad Internet. La parola modem è l\'acronimo di MOdulate e DEModulate. Per connettersi ad Internet con un modem, è necessario un servizio offerto da un fornitore di servizi Internet. Un fornitore di servizi Internet offre diversi modi per connettersi ad Internet: connessione remota, cavo ad alta velocità, DSL (Digital Subscriber Line) o FiOS.

Termini N - Z

Adattatore di rete 

Un adattatore di rete si interfaccia con un dispositivo come un computer su una rete. Il termine "adattatore" si riferiva agli adattatori incorporati Ethernet per i PC. L'hardware degli adattatori di rete moderne è disponibile in diverse forme. La maggior parte degli adattatori di rete wireless per i computer portatili è incorporata come chip a circuito integrato.

Roaming 

La capacità di spostarsi con un dispositivo di rete wireless. Se l\'utente dispone di una rete domestica wireless, è possibile spostarsi con il computer portatile in stanze diverse mantenendo sempre la connessione se si rimane entro la portata del segnale wireless.

Software di sicurezza 

Un metodo per proteggere le informazioni, i programmi e altri elementi del computer. La maggior parte dei software di sicurezza include la protezione antivirus. Qualche altro software di sicurezza include anche altre funzionalità, ad esempio, un programma firewall.

SSID 

Service Set Identifier. Un nome specifico dell\'utente che identifica una rete wireless 802.11x particolare.

Indirizzo IP statico 

Un indirizzo IP assegnato manualmente ad un dispositivo, che non varierà anche se connesso ad un router con DHCP.

TKIP 

Temporal Key Integrity Protocol o TKIP indica un metodo di crittografia disponibile in alternativa a WEP senza dover sostituire l\'hardware esistente. È necessario utilizzarlo quando WEP non è più in grado di proteggere le reti Wi-Fi. Tuttavia, TKIP utilizza lo stesso meccanismo di WEP e di conseguenza è vulnerabile agli attacchi esterni. A volte viene chiamato WPA Personal. TKIP non è supportato sulle reti 802.11n.

VPN 

Virtual Private Network - Una rete sicura che viene sovrapposta a una rete esistente. Grazie ad una rete VPN i dati che attraversano questa rete non sono visibili ad altri computer o stampanti sulla rete esistente. Ad esempio, un computer collegato ad una rete domestica e ad una rete VPN non avrà accesso agli altri dispositivi collegati alla rete domestica, ad esempio, una stampante wireless.

WAN 

Wide Area Network. Una rete per comunicazioni a lunga distanza che si estende su un\'ampia area geografica, ad esempio, uno stato o un paese. Le compagnie telefoniche e gli operatori di telefonia mobile distribuiscono le reti WAN su larghe aree geografiche o intere nazioni. Le grandi aziende hanno le proprie reti WAN private per collegarsi alle sedi distaccate utilizzando la connessione Internet (la rete WAN più grande del mondo).

WEP 

Wired Equivalent Privacy. Questo standard di crittografia era lo standard di crittografia originale per la comunicazione wireless. WEP è stato progettato per fornire lo stesso livello di sicurezza di una rete cablata, ma successivamente è stato violato, per cui ora è facile per gli hacker entrare individuando la chiave.

Wireless 

Un segnale radio wireless che consente ad un dispositivo (ad esempio, un computer o una stampante) di collegarsi ad una rete ad alta velocità. (Chiamato anche IEEE 802.11).

Canale wireless 

La comunicazione wireless tra dispositivi di rete si verifica su una frequenza specifica, chiamata anche canale. Esistono diversi canali disponibili per questa comunicazione. Di solito, il router wireless sceglie un canale specifico per tutte le comunicazioni wireless su una rete domestica. La maggior parte dei router consente comunque all'utente di selezionare un canale. A volte scegliere un canale diverso può migliorare le prestazioni della rete (vedere Sovrapposizione canali).

LAN wireless 

WLAN (Wireless Local Area Network) o rete wireless. Una rete in cui i dati vengono trasmessi senza fili, aumentando la mobilità dell\'utente e l\'accesso ai dati.

Router wireless 

Un router wireless è un componente hardware per la connessione in rete che consente a dispositivi wireless e cablati di connettersi a una rete. Quando sono connessi a un router wireless, i dispositivi quali computer, stampanti e altri componenti elettronici abilitati per le comunicazioni Wi-Fi possono condividere una connessione Internet e connettersi tra loro. I dispositivi possono connettersi al router wireless tramite una connessione wireless o tramite una connessione cablata usando un cavo Ethernet.

WPA 

Wi-Fi Protected Access è considerato un metodo di crittografia più sicuro di WEP. Tuttavia, alcuni dispositivi di rete più recenti supportano solo WEP ed è per questo che alcuni utenti utilizzano ancora questo metodo. WPA2 è la versione più recente di WPA.

WPS 

Wi-Fi Protected Setup. Consente agli utenti di configurare facilmente nuove reti wireless, aggiungere nuovi dispositivi e proteggere la rete wireless.